Ottobre a Palermo tra festival, eventi e mostre.

 In blog, Itinerari consigliati

Il mese di ottobre è da considerarsi il miglior periodo per visitare la città. L’afa estiva se ne è andata e le ancora lunghe giornate rimangono piacevolmente riscaldate dal sole.

Così la città di Palermo si prepara ad affrontare l’autunno tra festival, eventi e mostre.

Le Vie dei Tesori 2019

Le Vie dei tesori – Palermo 2019

Per il tredicesimo anno, nei 5 weekend (venerdì, sabato, domenica) dal  4 ottobre al 3 novembre   torna la grande festa Le Vie dei Tesori di Palermo. Palazzi , musei, torri, terrazze, giardini segreti, ville, chiese, cripte, catacombe, bagni ebraici, vecchi aeroporti. Centosettanta tesori aperti alle visite guidate, visite con degustazione, visite teatralizzate, concerti in oratori barocchi, esperienze per scoprire la città in modo speciale, dai voli in piper alle escursioni in barca a vela lungo la costa, dai giri a cavallo in un maneggio storico al brivido del parapendio sulla spiaggia di Mondello. E ancora cento passeggiate d’autore per vivere la città con chi la conosce davvero; un Festival Kids dedicato ai più piccoli; un itinerario contemporaneo, tra mostre e atelier d’artista.

Mostra “Leonardo. La macchina dell’immaginazione”

Gam Palermo, Mostra Leonardo DaVinci

 

17 settembre 2019 / 26 gennaio 2020

Per celebrare i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, La Galleria di Arte Moderna  ha deciso di organizzare la mostra Leonardo.

La macchina dell’immaginazione, un’esposizione multimediale a cura di Treccani, Il percorso è scandito da sette videoinstallazioni, di cui cinque interattiveche coinvolgono lo spettatore in un racconto di immagini e suoni che, a partire dal multiforme lascito di Leonardo, ci “parlano” tanto del suo, quanto del nostro tempo. Le grandi macchine scenografiche, la cui struttura è liberamente ispirata a disegni leonardeschi, corrispondono ad altrettante sezioni: Le Osservazioni sulla natura; La città; Il paesaggio; Le Macchine di pace; Le Macchine di guerra; Il Tavolo anatomico; La pitturaStudio Azzurro ha pensato a uno spazio che immerga i visitatori nel mondo dell’immaginazione di Leonardo. Un mondo di macchine talvolta trasparenti come i suoi orizzonti, talvolta opache come la carta dei fogli di appunti. L’esperienza del visitatore passa dall’osservazione alla partecipazione, muovendosi tra forme che richiamano il rigore geometrico dei solidi platonici di Luca Pacioli e si rimodulano in strumenti utili. Questo mondo di macchine trasformate in dispositivi narrativi, di giganteschi fogli di appunti in attesa di essere risvegliati, accoglie il visitatore in una penombra da cui spiccano i colori del legno, della tela e della carta. L’interazione avviene con sistemi diversi: la modulazione della luce e della voce sono gli strumenti privilegiati.

 

 

Ballarò Buskers festival

4° edizione: 18, 19 e 20 ottobre 2019

Il Ballarò Buskers  è il festival internazionale dedicato alle arti di strada di Palermo.

Per tre giorni cambierà il volto del quartiere conosciuto in tutto il mondo per il suo mercato all’aperto in stile arabo. Strade, piazze, monumenti e spazi di Ballarò saranno invasi dagli artisti che tra ‘abbanniate’ e coppi di frutta fresca animeranno il mercato, emozionando grandi e piccoli. Ballarò diventerà un piccolo carillon dal quale appariranno saltimbanchi, bande musicali, giocolieri, acrobati, attori.

Un modo diverso e nuovo di vivere il mercato storico con entusiasmo e voglia di meravigliare che coinvolgerà artisti internazionali, abitanti del quartiere Albergheria, la città di Palermo.

 

Vi aspettiamo al BB22Charming rooms and Apartment per un autunno ricco di eventi.

Recent Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search